Serie ASport

2 Giungo 1891: 130 anni del Calcio di Rigore

Condividi

Croce e delizia di tutti gli appassionati di calcio, momento di forte pathos emotivo per i calciatori, motivo di accese discussioni in campo e nei programmi tv: 130 anni fa iniziava l’era del Calcio di Rigore.

Introdotto solo nel 1891, addirittura su idea di un ex portiere irlandese, William McCrum, che era diventato nel frattempo direttore di un’industria tessile e membro del consiglio direttivo della Federcalcio del suo Paese dal 1880. La data precisa che viene oggi riportata dagli annali è quella del 2 giugno, quando in un albergo di Glasgow l’International Board accettò la proposta dell’ex giocatore e decise di inserire nel regolamento la parola «penalty», ovvero la possibilità di calciare il pallone da 12 yard, l’equivalente di circa 11 metri, senza che vi sia alcun avversario davanti.

Volendo salvaguardare la sportività dei match disturbata dai troppi falli di mano vicino la porta, venne proposta la regola del penalty, che venne però accantonata per più di un anno. Ma l’Irlanda e la Scozia, proprio  alla fine dell’800, cominciarono a praticarla timidamente. Fu un episodio a decidere le sorti della massima punizione, che per un breve lasso di tempo vide la veemente opposizione del calcio britannico, noto per essere poco avvezzo ai troppi fischi del direttore di gara.

La fermezza di questi cadde, quando nella primavera del 1891, in Coppa d’Inghilterra, nell’incontro tra Stoke City e Notts County un netto episodio di scorrettezza passò come una vera ingiustizia. Lo Stoke, in svantaggio di 0-1, si accingeva ad attaccare l’area avversaria, ma nel tiro di un suo giocatore il pallone venne fermato dalla mano di un avversario  sulla linea di porta. Solo un calcio di punizione per lo Stoke, che ovviamente non riuscì a segnare e perse la partita.

Così, l’IFAB, composto da 8 membri, si riunì il 2 Giugno del 1891, in un albergo di Glasgow.L’International Board decise di fatto di inserire la regola del calcio di rigore. Questa diventò completamente effettiva dalla stagione 1891-1892. Il Wolverhampton fu la prima squadra inglese ad aver avuto l’onore di calciare ufficialmente il primo rigore della storia, il 14 Settembre del 1891. Nacque così la Regola 14 de “il Regolamento del gioco del calcio”.

Il resto, è storia moderna, fatta di polemiche e di chi vorrebbe togliere il calcio di rigore. Ma poi, al pub o nei bar, di cosa discuteremmo il lunedì mattina?

×
Marco Loi Editor
Latest Posts

Comment here