Primo Piano

4^ Giornata dell’Operazione “ORO ROSSO”. Controlli della Polizia di Stato in Sardegna per il contrasto dei furti di rame in ambito ferroviario

Condividi

Proseguono i Controlli della Polizia di Stato in Sardegna per il contrasto dei furti di rame in ambito ferroviario. Il bilancio dell’operazione “ORO ROSSO” che, ciclicamente disposta dal Servizio Polizia Ferroviaria di Roma su scala nazionale, si prefigge di contrastare il noto fenomeno dei furti di rame in ambito ferroviario è di 176 persone identificate, 7 controlli a depositi di materiale ferroso, 10 pattuglie automontate dislocate lungo le tratte ferroviarie e su strada, 1 sanzione amministrativa elevata per violazione del DPR 753/80.

L’attività preventiva posta in essere permette di scongiurare gli episodi di asportazione del pregiato materiale utilizzato in ferrovia per alimentare la circolazione dei treni e di evitare pesanti ripercussioni sulla regolarità dei trasporti. Personale in abiti civili ha svolto una mirata attività di osservazione al fine di prevenire potenziali attività delittuose lungo gli scali ferroviari. Durante il servizio i passeggeri sono stati sensibilizzati al rispetto delle norme e non si sono verificati episodi che avrebbero potuto mettere a rischio l’incolumità delle persone.

Redazione Administrator
×
Redazione Administrator

Comment here