Primo Piano

Abbandonano il figlio minorenne in Autogrill e scappano. Lo aiuta il Comune

Condividi

Un ragazzo minorenne di soli 16anni, è stato abbandonato dai genitori in un Autogrill sulla A4 nel territorio di Cessalto. I fatti risalgono ad un mese fa circa e nessuno in questo lasso di tempo si è fatto vivo per avere sue notizie. Il ragazzo non parla italiano ed è stato affidato ai servizi sociali del comune di Cessalto, nel Trevigiano. Per legge, il comune di Cessalto dovrà provvedere al suo mantenimento fino alla maggiore età. Al momento lo stesso ha deliberato la concessione di 18mila euro a favore dell’adolescente, in modo da coprire le spese almeno fino alla fine dell’anno.

Il ragazzo si trova da circa un mese in una struttura protetta e il sindaco, come riporta il Corriere del Veneto, si è così espresso: “A noi adesso “costa” 150 euro al giorno e saremo molto presto costretti a chiedere contributi a Regione e Stato, anche se vorremmo in realtà trovare delle soluzioni alternative che al momento non ci sono”.

 

×
Latest Posts

Comment here