Sport

Boxe, Tyson Fury mantiene salda la cintura dei pesi massimi WBC

Condividi

A Las Vegas è andato in scena uno degli incontri più entusiasmanti degli ultimi anni: lo ha vinto Tyson Fury, ancora campione mondiale dei pesi massimi per la Wbc. Ha vinto abbattendo lo statunitense Deontay Wilder all’undecimo round. La superiorità, già apparsa evidente nella vittoria del secondo match nel febbraio del 2020, si consolida con una prestazione superlativa.

Fury ha logorato alla lunga Wilder, con un volume di colpi maggiore: tuttavia ha rischiato grosso, andando due volte al tappeto nel quarto round. L’inglese però ha capito come continuare, cominciando a tenersi distante dal tremendo destro del pugile dell’Alabama, senza però rinunciare all’iniziativa. Wilder i colpi li ha sentiti eccome, mostrando comunque reattività e cuore nel fronteggiare il campione, che dominava.

Il destro che chiude la contesa è una firma di certificazione, come ammette lo stesso Fury: “Wilder è un duro. Ho sempre detto che io sono il migliore al mondo e lui il secondo”.

L’attuale record di Fury è 31 vittorie su 32 incontri.

×
Omar Sansone Editor
Latest Posts

Comment here