CagliariPrimo Piano

Capoterra: sequestrati dai Carabinieri 7 quintali di marijuana. Arrestato un 54enne

Condividi

Ieri a Capoterra, al termine di una serie di accertamenti e di una mirata perquisizione, i carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Cagliari, unitamente a personale della Stazione, con l’ausilio di unità antidroga del Nucleo Cinofili di Cagliari, hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 54enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine. I militari, nel corso di una perquisizione eseguita d’iniziativa nei confronti dell’uomo hanno trovato all’interno di un capannone della sua azienda agricola, infiorescenze essiccate di marijuana contenute in sacchi di voluminose dimensioni, nonché in scatole e buste in plastica, per un peso complessivo di 721 kg (più di sette quintali), unitamente a moltissimo materiale per il confezionamento e una macchina sigillante per buste di cellophane. Nello stesso contesto sono state rinvenute 8 cartucce calibro 12 e una canna di fucile, non regolarmente detenute che sono state sottoposte a sequestro e saranno analizzate nei laboratori del RIS di Cagliari per verificare possibili utilizzi nel passato. L’uomo è stato denunciato alla Procura di Cagliari per detenzione abusiva di armi. Il capannone, la sostanza stupefacente e il materiale rinvenuto sono stati sottoposti a sequestro e affidati in custodia giudiziale a un parente dell’arrestato. L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio.

fonte: comunicato stampa

Redazione Administrator
×
Redazione Administrator

Comment here