Primo Piano

Carabinieri N.A.S. Cagliari: denunciate 4 persone per esercizio abusivo della Professione sanitaria di ortopedico

Condividi

Nel rispetto dei diritti delle persone indagate e della presunzione di innocenza, per quanto risulta allo stato, salvo ulteriori approfondimenti e in attesa del giudizio, i Carabinieri del N.A.S. di Cagliari – nell’ambito di ispezioni e accertamenti di P.G. finalizzati ad indagini sanitarie – hanno denunciato 4 persone della locale città Metropolitana alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari, per avere eseguito prestazioni sanitarie con esami baropodometrici, finalizzate alla realizzazione di ausili ortopedici su misura (ortesi del piede), in assenza delle figure professionali necessarie (tecnici ortopedici) e in assenza di prescrizioni medico-specialistiche. I militari del NAS sardo hanno appurato che gli indagati, con la finalità di velocizzare le vendite della propria attività commerciale gestita nel cagliaritano, aggiravano le norme di legge che impongono: la diagnosi della disfunzione da parte dei medici specialisti, la prescrizione medica dell’ausilio ortopedico costruito su misura, nonché l’intervento del tecnico ortopedico specializzato nella costruzione degli ausili. Le indagini permettevano di interrompere l’attività criminosa, con il sequestro delle 4 pedane baropodometriche (del valore complessivo di circa euro 30.000) collegate ad altrettanti personal computer, utilizzati per svolgere le prestazioni abusive, nonché copiosa documentazione amministrativa e sanitaria probante, a dimostrazione delle attività illecite svolte.

 

 

Fonte: Carabinieri N.A.S.

Redazione Administrator
×
Redazione Administrator

Comment here