Primo PianoSud Sardegna

Carbonia: Azione Cattolica sugli ultimi fatti di cronaca “Le autorità competenti trovino soluzioni adeguate”

Condividi

L’Azione Cattolica delle Parrocchie di Carbonia commenta gli ultimi fatti di cronaca della città e interviene in maniera decisa sulla gravità dei fatti “Proprio mentre cerchiamo di ricostruire una socialità e una tranquillità limitata dall’emergenza Covid, – si legge nel comunicato –  ci troviamo di fronte un ostacolo ben più grave: l’azione di persone che si sentono in diritto di risolvere i loro problemi appropriandosi del frutto del lavoro di altri concittadini, mettendo in pericolo la vita degli stessi e minando in maniera preoccupante la serenità che ci faceva sentire a casa anche “fuori casa”. Pensiamo che cambiare nome agli eventi, furti o rapine, non renda meno grave ciò che sta accadendo a casa nostra e segna in profondità la vita dei commercianti vittime di questi fatti, dei loro dipendenti e delle rispettive famiglie, che già sono stati a lungo segnati dalla chiusura delle loro attività nel periodo del lockdown.”

Nel mostrare vicinanza a coloro che sono stati oggetto di rapina o furti. l’Azione cattolica si rivolge “alle autorità competenti al fine di trovare al più presto una soluzione adeguata che restituisca a ciascuno di loro e a tutta la città la sicurezza che ormai è quasi un triste ricordo. Tutta questa situazione, portata all’estremo dal degrado sociale di cui tanti, giovani e meno giovani, sono vittime attende immediate risposte, con fatti concreti e non a parole, anche sul campo di adeguate politiche di coinvolgimento e reinserimento sociale per restituire dignità e serenità alle singole persone all’intera comunità cittadina.”

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.ajonoas.it/home/wp-content/plugins/ultimate-author-box/inc/frontend/uap-shortcode.php on line 119
style=”display:none;”>
Redazione Administrator
×
Redazione Administrator

Comment here