Sud Sardegna

Carbonia: distributori automatici 24ore chiusi e divieto di vendita di bevande da asporto

Condividi

Il Comune di Carbonia dopo gli episodi di assembramento e conseguente abbandono e frantumazione dei contenitori in vetro di bevande acquistate presso rivendite e distributori automatici, ha predisposto un’Ordinanza che prevede:

la chiusura dei distributori automatici cosiddetti “h24” che distribuiscono bevande e alimenti confezionati, ubicati nel territorio del Comune di Carbonia;

il divieto di vendita per asporto di bevande avente tenore alcolico superiore al 5%, da parte di tutte le tipologie di esercizi pubblici, degli esercizi di vicinato, delle attività artigianali, dei distributori automatici e delle medie e grandi strutture di vendita poste sia nel Centro Storico di Carbonia sia ad una distanza inferiore ai 500 mt. dallo stesso;

il divieto di vendita ed il consumo di bevande sia alcoliche sia analcoliche in contenitori di vetro nel territorio del Comune di Carbonia.

L’Ordinanza avrà effetto, salvo nuove disposizioni, dalle ore 18.00 alle ore 5.00 fino al 5 MARZO 2021. Il mancato rispetto delle norme prevede sanzioni amministrative da euro 400,00 fino ad euro 3000,00.

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.ajonoas.it/home/wp-content/plugins/ultimate-author-box/inc/frontend/uap-shortcode.php on line 119
style=”display:none;”>
Redazione Administrator
×
Redazione Administrator

Comment here