Sud Sardegna

Carbonia: il 14 luglio la terza tappa europea del “Progetto Faro”

Condividi

Dopo Forlì e la cittadina portoghese di Lousada, Carbonia è la terza tappa di un percorso ad ampio respiro che la rende protagonista con il suo paesaggio urbano, plasmato dalla storia che l’ha attraversata. Si svolgerà giovedì 14 e venerdì 15 luglio un seminario che avrà come focus il “progetto Faro”, in collaborazione con la rotta Atrium e si inserisce in un ciclo di incontri sull’architettura razionalista dei regimi totalitari europei.

Il primo della interessante due giorni si svolgerà alla sala polifunzionale del Comune di Carbonia a partire dalla ore 9 mentre il secondo alla sala Astarte della miniera di Serbariu.

L’obiettivo – ha sottolineato l’assessore al turismo Michele Stivalettaè la condivisione delle buone pratiche in termini di rilancio turistico, attraverso l’utilizzo appropriato dei vari siti che caratterizzano alcune città italiane ed europee accomunate dall’architettura razionalista”.

La realizzazione del progetto – ha infine sottolineato l’assessore Stivaletta – è possibile anche grazie ai fondi di cui il Comune risulta assegnatario, a seguito della partecipazione di un bando ad hoc”.
Il Comune di Carbonia lavora al progetto FARO finanziato dal Consiglio d’Europa, avendo avviato fin dal premio “Carbonia Landscape machine” una riflessione su come sia possibile integrare culturalmente il suo patrimonio alle esigenze attuali e fare in modo che la comunità se ne riappropri.

Fonte: comunicato stampa

 

Redazione Administrator
×
Redazione Administrator

Comment here