Sud Sardegna

Carbonia: l’amministrazione si confronta con gli imprenditori per l’avvio di un tavolo permanente

Condividi

Lo sviluppo del territorio passa anche attraverso l’ascolto delle esigenze degli imprenditori, la sintesi delle necessità e la condivisione delle prospettive. Sulla base di queste valutazioni oggi si è innescato il dibattito alla sala Polifunzionale nella quale si sono seduti imprenditori, alcuni consiglieri comunali e i componenti della Terza Commissione, unitamente ai rappresentanti di Coldiretti, Confesercenti, Confartigianato, CNA, Confapi e CCN Carbonia Produce.

Il Sindaco di Carbonia Pietro Morittu, il vicesindaco e assessore al Turismo e Attività produttive Michele Stivaletta e il presidente della Terza commissione Attività produttive Beppe Vella hanno accolto la delegazione in rappresentanza delle associazioni datoriali, con l’obiettivo di attivare un tavolo permanente di confronto che interessi vari settori, dal commercio all’agricoltura, dall’edilizia all’industria passando per l’artigianato.

Tante le suggestioni suscitate dal dibattito come il lavoro in sinergia, la programmazione, la formazione e l’informazione, tutto finalizzato a incentivare lo sviluppo del tessuto economico produttivo e di trasformare le esigenze in proposte.

L’auspicio – ha spiegato l’assessore Stivaletta – è che sia il primo di numerosi incontri con gli imprenditori, volti a creare le condizioni per coadiuvare strumenti di sviluppo improntati sul locale”.

“Stiamo puntando molto tra le altre cose – ha sottolineato il Sindaco nelle sue conclusioni – sull’integrazione turistica e contestualmente alla definizione di percorsi comuni, anche mettendoci, come si dice nel ciclismo, sulla scia di esperienze che si sono rivelate vincenti per ottenere un risultato che interessa tutti, senza campanilismo di sorta”.

Fonte: comunicato stampa

 

Redazione Administrator
×
Redazione Administrator

Comment here