PoliticaPolitica regionalePrimo Piano

Carla Cuccu (M5S): decaduto il mio provvedimento di sospensione dal movimento

Condividi

Aveva ricevuto dai probiviri del M5S un provvedimento di sospensione dal movimento rea di “sottoscrivere atti consiliari, in favore dei cittadini, depositati con rappresentanti del gruppo misto e delle forze politiche di maggioranza”. Dopo il ricorso presentato da Carla Cuccu, esponente sarda dei pentastellati, “il Comitato di Garanzia del M5S ha fatto decadere  la sanzione non confermandola nei previsti termini statutari. Con essa è decaduto l’intero procedimento disciplinare a mio carico. Preciso, per i meno informati, che il provvedimento disciplinare non era neanche provvisoriamente esecutivo.”

Quindi proseguirà l’impegno della Cuccu tra le fila del M5S e la stessa rinnova “l’esortazione a tutti i sostenitori del Movimento a lavorare uniti per il bene comune della Sardegna per rafforzare  l’azione di attuazione del programma del M5S.”

La Cuccu dichiara di voler capire meglio le dinamiche che hanno spinto taluni a divulgare alla stampa la notizia del provvedimento “Con gli amici avvocati, tra cui Patrizio Rovelli, stiamo valutando le azioni da esperire in tutela della mia dignità personale, professionale e politica. E per comprendere come mai persone esterne al Collegio dei probiviri, e segnatamente la Capogruppo in Consiglio regionale della Sardegna, abbiano potuto avere conoscenza del  provvedimento collegiale e per quale motivo ne abbiano dato notizia alla stampa, stante il divieto di divulgazione per previsione statutaria degli atti interni.”

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.ajonoas.it/home/wp-content/plugins/ultimate-author-box/inc/frontend/uap-shortcode.php on line 119
style=”display:none;”>
Redazione Administrator
×
Redazione Administrator

Comment here