Politica regionalePrimo Piano

Chiusura Laboratorio Analisi C.T.O. Carla Cuccu (Idea Sardegna) “Inaccettabile nuova interruzione di un servizio così importante”

Condividi

“E’ di queste ore l’ennesimo atto irresponsabile dei vertici della sanità del Sulcis Iglesiente ai danni dell’ospedale C.T.O. e della cittadinanza di Iglesias, con la chiusura del Laboratorio di analisi motivata dall’assenza di tecnici per malattia”. Così la nuova denuncia della consigliera regionale di Idea Sardegna, Carla Cuccu, che stigmatizza la decisione di interrompere il servizio e chiede con forza l’immediata riapertura del Laboratorio. “E’ davvero incredibile la superficialità con la quale si sta gestendo la sanità nell’Iglesiente – attacca Carla Cuccu -, anziché trovare soluzioni che non penalizzino ancora gli iglesienti, ci si limita a chiudere i reparti. Siamo ancora in attesa della riattivazione del Pronto Soccorso, ben lungi dall’accadere a quanto ci risulta. E ora la nuova tegola sulla sanità iglesiente. Non è accettabile che l’assenza di un tecnico porti alla chiusura di tutto il servizio” , ribadisce la consigliera, componente e segretaria della Commissione Salute. “Auspico che nelle prossime ore la Direzione Asl trovi una soluzione, non siamo disposti a tollerare ancora che i cittadini iglesienti siano penalizzati per incapacità gestionale e scelte miopi”.

Fonte: Comunicato Stampa

Redazione Administrator
×
Redazione Administrator

Comment here