CagliariPrimo Piano

Continuava a vendere alcool a minorenni. Denunciato il titolare di un minimarket nel quartiere della Marina

Condividi

La Polizia di Stato ha denunciato il titolare di un minimarket per aver somministrato bevande alcooliche ad un gruppo di minorenni.

L’accertamento del reato è avvenuto nell’ambito di una più ampia attività di controllo e contrasto ad illeciti amministrativi nell’area della Città Metropolitana, da tempo in atto, durante la quale gli agenti della Divisione Polizia Amministrativa Sociale hanno svolto servizi diretti, predisposti dalla Questura di Cagliari, finalizzati al contrasto della malamovida e all’inosservanza delle norme riguardanti l’illecita mescita di alcolici a soggetti minori.

L’esercizio commerciale, sito nel quartiere della Marina, non era nuovo di tali condotte e recentemente gli operatori della Polizia di Stato avevano contestato analoghe sanzioni. La segnalazione all’Autorità Giudiziaria è stata inoltrata proprio in ragione della recidiva specifica.

Dai servizi di osservazione gli agenti della Polizia Amministrativa hanno appurato anche che il titolare vendeva gli acolici al gruppo di giovanissimi, in media di 14 anni di età, senza emettere scontrini fiscali e su questo sono in corso ulteriori valutazioni.

La segnalazione è stata inoltrata anche all’Ufficio del Sindaco per gli opportuni e ulteriori provvedimenti in ordine alla licenza del market.

Fonte: Comunicato Polizia

Redazione Administrator
×
Redazione Administrator

Comment here