PoliticaPolitica regionale

Decimomannu, Cani (PD): Con scuola di volo internazionale nuove opportunità per la Sardegna, impegni Difesa mantenuti

Condividi
La visita odierna nella base aerea di Decimomannu del Presidente di Leonardo, Luciano Carta, dell’Amministratore delegato, Alessandro Profumo e del Sottocapo di Stato Maggiore dell’Aeronautica, Generale Luca Goretti, conferma la serietà e l’impegno della Difesa nel costituire a Decimomannu la futura scuola di volo internazionale per piloti militari.
Questo progetto, fortemente voluto dal Ministro della Difesa, Lorenzo Guerini e annunciato lo scorso 9 luglio dal Sottosegretario alla Difesa, Giulio Calvisi, sarà focalizzato sulla fase di addestramento avanzato dei piloti militari e sarà pienamente operativo a partire dal primo semestre del 2022.
È certamente una iniziativa di notevole impatto che genererà importanti benefici sull’indotto locale in termini di occupazione diretta ed indiretta.
In particolare, considerato un flusso di allievi piloti e di personale incrementale dell’Aeronautica Militare e di Leonardo S.p.A. stimato nell’ordine di alcune centinaia di persone all’anno, si stima, anche in conseguenza dell’affidamento a ditte locali dei servizi connessi all’operatività del sito, una cospicua ricaduta sull’indotto locale in termini di occupazione diretta ed indiretta stabile, per un valore economico complessivo che le aziende investitrici stimano nell’ordine di centinaia di milioni di euro per i prossimi 10 anni.
Un ringraziamento particolare al Ministro Guerini e al Sottosegretario Calvisi per aver portato avanti questo progetto che rappresenta, per l’Italia, uno strumento importante in grado di valorizzare il ruolo della Difesa in ambito internazionale e al tempo stesso per la Sardegna un’opportunità per creare posti di lavoro per i sardi.
Cagliari, 28 luglio 2020
Emanuele Cani
Segretario PD Sardegna
×
Omar Sansone Editor
Latest Posts

Comment here