Politica nazionale e estera

Elezioni, Tajani: “Nessuna trattativa sottobanco con Renzi”

Condividi

ROMA – “La nostra coalizione ha sempre le porte aperte a chi ne condivide programmi, idee e valori, ma non c’è stata nessuna trattativa sottobanco con Matteo Renzi. Certamente lui è sempre più insofferente nei confronti di una sinistra giustizialista, ma non ha manifestato alcuna intenzione di entrare nella coalizione di centrodestra”.

Così il vicepresidente e coordinatore nazionale di Forza Italia, Antonio Tajani (foto), intervenendo ieri sera alla trasmissione televisiva “Controcorrente” su Rete 4.

“Noi ringraziamo Draghi per quello che ha fatto e che ancora sta facendo. E’ finito il tempo dei tecnici, il prossimo presidente del Consiglio sarà un personaggio della politica che sarà indicato da chi all’interno del centrodestra prenderà più voti”, ha continuato Tajani, che ha aggiunto: “Adesso è presto” per fare i nomi dei ministri, “è ovvio che Berlusconi, Salvini e Meloni stanno riflettendo sulle personalità alla quali affidare responsabilità di governo, ma questa poi è una prerogativa del Presidente della Repubblica. Bisogna lavorare per presentare una squadra seria, credibile e responsabile, ma adesso parliamo di programmi”.

×
Latest Posts
  • Giorgia Meloni critica il decreto riaperture

Comment here