Politica

Gelmini: “No riforme a colpi di maggioranza o di slogan”

Condividi

ROMA – “Le riforme istituzionali sono un capitolo importante della nostra agenda per l’Italia. Ma un elemento distintivo rispetto alla destra e alla sinistra è che non riteniamo che si possano realizzare le riforme a colpi di maggioranza né a colpi di slogan. Ci dobbiamo interrogare sul perché moltissime riforme siano naufragate prima del governo Draghi: le bandierine per agitare opposte tifoserie sono destinate a un fallimento abbastanza certo. Ecco perché vogliamo proseguire con il metodo Draghi”.

Lo ha detto la ministra per gli Affari regionali Mariastella Gelmini, parlando nel corso delle conferenza stampa di presentazione della coalizione neocentrista fra Azione e Italia Viva. “Alcuni ritengono che il problema sia il Quirinale. Noi non riteniamo che presidenzialismo sia a rischio deriva autoritaria ma direi che se c’è una figura di cui gli italiani si fidano è il presidente Mattarella, dobbiamo ricominciare da lì”, ha aggiunto Gelmini.

×
Latest Posts

Comment here