Primo PianoSud Sardegna

Gonnesa: arrestate dai carabinieri tre persone di Carbonia per furto di rame

Condividi

La scorsa notte, a Gonnesa in loc. Seruci, i Carabinieri del NOR della Compagnia di Iglesias hanno arrestato per furto aggravato, in concorso un 35enne, un 45enne e un 46enne, tutti di  Carbonia e gravati da precedenti di polizia, perché fermati a bordo dell’autovettura dopo aver asportato circa 80 kg di cavi elettrici di rame dal dismesso sito minerario di Seruci, in capo alla Carbosulcis spa. Durante la perquisizione veicolare i militari ritrovavano una sega per ferro, una tenaglia per ferro, una fune della lunghezza di circa 15 metri, utilizzata per agganciare ed abbassare i cavi in linea aerea e 2 torce a led, che venivano sottoposti a sequestro penale, mentre i cavi in rame sono stati restituiti all’azienda. I tre arrestati venivano trattenuti presso le camere di sicurezza dell’Arma in attesa di giudizio.

Fonte: comunicato stampa

Redazione Administrator
×
Redazione Administrator

Comment here