Aggiornamenti Covid SardegnaPrimo PianoSud Sardegna

Iglesias: dal 1° aprile 2022 sospesa raccolta dei rifiuti indifferenziati per le persone positive al SARS-CoV-2

Condividi

A partire dal prossimo 1° aprile, i servizi speciali di raccolta dei rifiuti indifferenziati per le persone positive al SARS-CoV-2 sono sospesi, e saranno ripristinate per tutti le abituali modalità di conferimento dei rifiuti differenziati, secondo le disposizioni ISS.

Dal 1° aprile, le persone positive al SARS-CoV-2 dovranno continuare la raccolta differenziata secondo le regole in vigore nel Comune, seguendo alcune raccomandazioni:

– Utilizzare due sacchetti (uno all’interno dell’altro) per tutte le frazioni di rifiuti.

– Inserire fazzoletti di carta, rotoli di carta asciugamano, mascherine, guanti, tamponi diagnostici e materiali che possono essere stati contaminati in una busta separata, che deve essere chiusa e conferita tra i rifiuti indifferenziati.

– chiudere con la massima attenzione i sacchetti.

– Evitare che i sacchetti siano conservati in ambienti con animali, al fine di evitare possibili danneggiamenti.

– Smaltire con cura possibili oggetti taglienti per evitare la rottura dei sacchetti.

Per le persone che non sono positive, si richiede di proseguire come di consueto con la raccolta differenziata, con la raccomandazione, a scopo precauzionale, di inserire fazzoletti di carta, rotoli di carta asciugamano, mascherine, guanti, tamponi diagnostici e materiali che possono essere stati contaminati, in una busta separata, da conferire una volta chiusa nel secco indifferenziato.

Per l’Assessore all’Ambiente Francesco Melis: “Una notizia positiva che rappresenta un passo importante per il ritorno alla normalità. Raccomando ancora a tutti la massima prudenza e attenzione nell’effettuare la raccolta differenziata”.

Fonte: comunicato comune Iglesias

Redazione Administrator
×
Redazione Administrator

Comment here