Uncategorized

Incendi in Sardegna: nella giornata di ieri, 2 luglio, sono 23 gli incendi occorsi sul territorio regionale

Condividi

Nella sola giornata di ieri, 2 luglio 2022, su un totale di 23 incendi occorsi sul territorio regionale dei quali 2 risultano boschivi, si segnalano 7 incendi per la soppressione dei quali il Corpo forestale ha utilizzato, oltre le squadre a terra, anche i mezzi aerei del sistema regionale antincendio.

1 – Incendio in agro del Comune di Monti in località Sa Cialda, il cui spegnimento è stato coordinato dal personale della Stazione del Corpo Forestale di Monti, coadiuvata dal personale elitrasportato a bordo dell’elicottero proveniente dalla base elicotteristica del CFVA di Limbara.

Sul rogo sono intervenute anche le squadre delle Compagnie barracellari di Monti e Telti.

L’incendio ha percorso una superficie di pascoli arborati e cespugliati e macchia.

2 – Incendio in agro del Comune di Monti località St.zi Attasidu, il cui spegnimento è stato coordinato dal personale della Stazione del Corpo Forestale di Monti, coadiuvata dal personale elitrasportato a bordo degli elicotteri provenienti dalla base elicotteristica del CFVA di Limbara.

Sul rogo è intervenuta anche la squadre della Compagnia barracellare di Monti.

L’incendio ha percorso una superficie di macchia mediterranea.

3 – Incendio in agro del Comune di Sassari località C.se S. Giorgio, il cui spegnimento è stato coordinato dal personale della Stazione del Corpo Forestale di Sassari, coadiuvata dal personale elitrasportato a bordo degli elicotteri provenienti dalla base elicotteristica del CFVA di Bosa.

Sul rogo sono intervenuti: le squadre delle Compagnie barracellari di Sassari e Porto Torres ed i volontari della Prociv di Olmedo.

L’incendio ha percorso una superficie di pascoli nudi.

4 – Incendio in agro del Comune di Pabillonis località C. Diana, il cui spegnimento è stato coordinato dal personale della Stazione del Corpo Forestale di Guspini, coadiuvato dal personale elitrasportato a bordo dell’elicottero proveniente dalla base elicotteristica del CFVA di Fenosu.

Sul luogo sono intervenute le squadre dei VVF di Sanluri e delle associazioni di volontariato di Guspini.

L’incendio ha percorso una superficie di aree agricole.

5 – Incendio in agro del Comune di Suni loc. Nuraghe Salisarda, il cui spegnimento è stato coordinato dal personale della Stazione del Corpo Forestale di Bosa coadiuvata dal personale elitrasportato a bordo dell’elicottero proveniente dalla base elicotteristica del CFVA di Bosa.

Inoltre, dalla base elicotteristica del CFVA di Fenosu e’ intervenuto personale elitrasportato a bordo dell’elicottero biturbina “Super Puma” che consente il trasporto di personale ed attrezzature aggiuntive importanti.

Sul rogo sono intervenuti: personale dell’Agenzia Forestas – cantiere di Bosa e personale delle Compagnie Barracellari di Bosa e Tinnura.

L’incendio ha percorso una superficie di seminativo, uliveto e vigneto per circa 4 ettari.

6 – Incendio in agro del Comune di Serdiana loc. Mitza S’Orru, il cui spegnimento è stato coordinato dal personale della Stazione del Corpo Forestale di Dolianova coadiuvata dal personale elitrasportato a bordo dell’elicottero proveniente dalla base elicotteristica del CFVA di Villasalto. Sul rogo sono intervenuti i volontari dell’associazione di volontariato Orsa S. Lucia di Monastir. L’incendio ha percorso una superficie di incolto e altro per circa 1 ettaro e mezzo.

7 – Incendio in agro del Comune di Siliqua loc. Riu Is Piringinus, il cui spegnimento è stato coordinato dal personale elitrasportato a bordo degli elicotteri provenienti dalle basi elicotteristiche del CFVA di Marganai e Pula.

Sul rogo sono intervenuti i volontari delle associazione di volontariato di Siliqua e Villamassargia.

L’incendio ha percorso una superficie di incolto di circa 1 ettaro.

Fonte: SOUP – linea spegnimento

Redazione Administrator
×
Redazione Administrator

Comment here