Primo Piano

Incendi in Sardegna: nella sola giornata di ieri, 18 luglio 2022, sono stati 21 gli incendi occorsi sul territorio regionale

Condividi

La Sardegna continua a bruciare. Nella sola giornata di ieri, 19 luglio 2022, sono stati 21 gli incendi occorsi sul territorio regionale. Tra questi si segnalano 5 incendi, per la soppressione dei quali il Corpo forestale ha utilizzato, oltre le squadre a terra, anche i mezzi aerei del Corpo forestale:

– Incendio in agro del Comune di MONTI località “RIU DE CRASTA”, il cui spegnimento è stato coordinato dal personale della Stazione del Corpo Forestale di MONTI, coadiuvata dal personale a bordo degli elicotteri provenienti dalle basi del CFVA di ALA’ DEI SARDI e LIMBARA e dal personale della Stazione del Corpo Forestale di BERCHIDDA. E’ intervenuto il CANADAIR decollato dall’aereoporto di OLBIA. Sono intervenute 3 squadre dell’Agenzia Forestas dei cantieri di EFS – MONTI – PINETA COMUNALE, EFS – TELTI – EX ARTIGLIERIA, EFS – BERCHIDDA – CAMPO SPORTIVO 400 L, 2 squadre delle Compagnia barracellare di BERCHIDDA e di  OSCHIRI e  1 squadra dei VVF di OLBIA.  L’incendio ha percorso una superficie di circa 3 ettari di BOSCO. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle ore 15.00.

– Incendio in agro del Comune di BONO  località “SU FOSSU”, il cui spegnimento è stato coordinato dal personale della Stazione del Corpo Forestale di BONO, coadiuvata dal personale degli elicotteri provenienti dalle basi del CFVA di ANELA e di FARCANA, dal personale della Stazione Forestale di BENETUTTI e dal personale del GAUF del CFVA di NUORO e di SASSARI. Sono intervenute 1 squadra dell’Agenzia Forestas del cantiere di EFS – BONO – SANTU MATTEU, 2 squadre delle Compagnie barracellari di BOTTIDDA e BONO, 1 squadra dei VVF di SASSARI e  1 squadre di volontari delle associazioni di VOL – BONO – SOGIT .  L’incendio ha percorso una superficie di circa 2 ettari di BOSCO. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle ore 15.30.

– Incendio in agro del Comune di PABILLONIS località “CORRALIS”, il cui spegnimento è stato coordinato dal personale della Stazione del Corpo Forestale di GUSPINI, coadiuvata dal personale a bordo dell’elicottero proveniente dalla base del CFVA di MARGANAI e dal personale del GAUF  del CFVA di CAGLIARI. Sono intervenute 1 squadre dell’Agenzia Forestas del cantiere di EFS – GUSPINI – CENTRO URBANO e  3 squadre di volontari delle associazioni di VOL – GUSPINI – VOLONTARI SOCCORSO, VOL – PABILLONIS – PROCIV,VOL – GUSPINI – GENTILIS  .  L’incendio ha percorso una superficie di circa 2 ettari di OLIVETI e INCOLTI. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle ore 16.45.

– Incendio in agro del Comune di PERFUGAS località “-CALARESU”, il cui spegnimento è stato coordinato dal personale della Stazione del Corpo Forestale di BORTIGIADAS, coadiuvata dal personale a bordo degli elicottero provenienti dalle basi del CFVA di LIMBARA e di ANELA. E’ intervenuto il CANADAIR decollato dall’aereoporto di OLBIA. Sono intervenute  1 squadra della Compagnia barracellare di PERFUGAS.  L’incendio ha percorso una superficie di circa 4 ettari di PASCOLI e INCOLTI. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle ore 18.10.

– Incendio in agro del Comune di SAN GAVINO MONREALE località “NURACI”, il cui spegnimento è stato coordinato dal personale della Stazione del Corpo Forestale di SANLURI, coadiuvata dal personale a bordo degli elicottero provenienti dalle basi del CFVA di MARGANAI e FENOSU e dal personale del GAUF del CFVA di CAGLIARI. Sono intervenute 1 squadra dei VVF di SANLURI e 3 squadre di volontari delle associazioni di VOL – GUSPINI – VOLONTARI SOCCORSO, VOL – SAN GAVINO MONREALE – EURO 2001, VOL – SARDARA – A.V.P.C. .  La superficie interessata dev’essere ancora  stimata. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle ore18.40.

Fonte: SOUP – linea spegnimento

×
Carlo Armas Author
Latest Posts

Comment here