Dalle ProvinceSassari

Inps Sassari: istituita la sezione territoriale della rete del lavoro agricolo di qualità

Condividi

In data 14 settembre u.s. è stata istituita la sezione territoriale della Rete del lavoro agricolo di qualità presso la Direzione provinciale INPS di Sassari. Alla riunione telematica, presieduta dal Direttore provinciale INPS Alessia Bernardini, hanno preso parte il Prefetto di Sassari Paola Dessì, il Direttore regionale INPS per la Sardegna Alessandro Tombolini, e hanno partecipato, tra gli altri, il Dirigente Assessorato dell’Agricoltura e riforma agro-pastorale della RAS, il Responsabile Ispettorato Territoriale del Lavoro di Sassari, il Coordinatore CPI di Sassari e i rappresentanti delle associazioni professionali e delle OO.SS. di categoria della provincia.

 

La Rete del lavoro agricolo di qualità – che si articola in sezioni territoriali con sede presso le rispettive Commissioni provinciali integrazione salari operai agricoli – è istituita normativamente presso l’INPS al fine di selezionare imprese agricole e altri soggetti indicati dalla normativa vigente, che si distinguono per il rispetto delle norme in materia di lavoro, legislazione sociale, imposte sui redditi e sul valore aggiunto. Obiettivi e finalità delle sezioni territoriali della Rete sono quelli di promuovere iniziative positive in materia di politiche attive del lavoro; rafforzare le azioni di contrasto dei fenomeni illeciti nel settore agricolo; definire proposte agli Enti di competenza per l’introduzione di meccanismi premianti in favore delle aziende aderenti alla rete che intendano accedere a contributi e agevolazioni; monitorare il mercato del lavoro ed evidenziare le buone prassi operative che favoriscono l’incontro tra domanda e offerta nel settore, nonché di proporre ogni altra utile iniziativa a sostegno della qualità dei processi e della dignità del lavoro. Nella cornice del panorama economico sardo il settore agricolo ha un ruolo di primo piano: in tale cornice si inserisce l’esigenza di promuovere la legalità a tutela dei lavoratori del settore, degli imprenditori e dei consumatori, e la crescita e il benessere del territorio.

Fonte: comunicato stampa
Redazione Administrator
×
Redazione Administrator

Comment here