Serie ASportSport nazionale

Inter: Brozovic giura fedeltà ai nerazzurri, ma è sacrificabile sul mercato.

Condividi

Attorno a Marcelo Brozovic si sono creati parecchi rumors in merito ad una sua possibile partenza, utile a fare spazio a calciatori più adatti al sistema di gioco di Antonio Conte.

Il croato rompe il silenzio e giura fedeltà ai colori nerazzurri.

Kanté dal Chelsea è una pista complicata ma resta il primo obiettivo della lista di centrocampo, mentre Ndombelé è l’alternativa. Brozovic non sembra però assolutamente intenzionato a fare le valigie, chiarendo questa posizione attraverso la propria pagina Instagram.

Caro popolo nerazzurro, per il grande rispetto che ho nei confronti di questa maglia, non ho mai replicato a tutte le cose che sono state scritte nei miei confronti in queste ultime settimane e non lo farò neanche ora. Posso solo dire che ho sempre dato tutto me stesso per questa maglia e per questa città dove mi sento veramente a casa. Credo di aver regalato anche alcune emozioni, come quando abbiamo condiviso le gioie nel derby. Amo questa maglia, amo Milano e non vedo l’ora di potermi battere ancora per lungo tempo in nerazzurro. Forza Inter“.

Legato all’Inter fino a giugno 2022, il suo contratto prevede una clausola rescissoria del valore di 60 milioni di euro, mentre la trattativa per prolungare l’attuale accordo ha subito un brusco stop. Non tanto per il rendimento in campo che ha confermato il croato come uno dei punti di riferimento della formazione nerazzurra, quanto per una serie di valutazioni tattiche ed economiche.

Nel recente vertice a Varese che ha sancito la tregua tra Conte e la dirigenza, il presidente Zhang e l’AD Marotta hanno ribadito la necessità di cedere alcuni giocatori per poter accontentare le richieste dell’allenatore. Brozovic, che ha voluto ribadire il suo legame con l’Inter, rientra nella lista dei cedibili.

×
Omar Sansone Editor
Latest Posts

Comment here