CinemaCulturaDalle Province

La Società Umanitaria premia i giovani vincitori del concorso cinematografico “Gira che ti riGira “

Condividi

Venerdì 11 settembre alle ore 17 al Cineteatro Nanni Loy a Cagliari si svolgeranno le premiazioni dei vincitori della prima edizione del concorso cinematografico Gira che ti riGira, rivolto a ragazze e ragazzi under 14, promosso dai Centri Servizi Culturali di Alghero, Cagliari e Carbonia della Società Umanitaria

Nel pomeriggio verranno proiettati tutti i cortometraggi realizzati e alla fine saranno rilasciati, dalla giuria, gli attestati di partecipazione e i premi da consegnare ai vincitori.

Il concorso è stato bandito a fine aprile per offrire ai più giovani un’occasione di “evasione” attraverso il cinema: la consegna era quella di realizzare entro il 30 giugno un cortometraggio di massimo 5 minuti, a tema libero, con gli strumenti, gli scenari e i personaggi che gli aspiranti autori e autrici avevano a disposizione. Tra questi strumenti, la mini-guida di 7 cinepillole, realizzata per l’occasione dai filmmaker Francesco Valvo e Alberta Raccis, che con un linguaggio immediato e uno stile fresco ha fornito preziosi consigli su come girare un film. Le clip sono facilmente reperibili sulle pagine Facebook dei tre Centri e sul canale Vimeo CSC Umanitaria Sardegna.

Una giuria, composta da membri sardi della Società Umanitaria, ha determinato la classifica dei primi tre cortometraggi selezionati tra quelli arrivati, valutandone l’originalità nell’interpretazione.

×
Marco Loi Editor
Latest Posts

Comment here