Sport

Lukaku, sondaggio del Chelsea

Condividi

Lukaku è il nuovo simbolo dell’Inter targata Antonio Conte. Squadra che viaggia a vele spiegate verso la conquista dello scudetto numero 19.

Il bomber belga sta vivendo una stagione a dir poco strepitosa. La rete al Bologna significa sigillo numero 20 in campionato, per la seconda stagione consecutiva.

È il settimo giocatore nerazzurro a riuscire in quest’impresa. Prima di lui tanti nomi eccellenti, da Icardi a Vieri fino a Boninsegna, Nyers e  Amadei, oltre alla leggenda nerazzurra Giuseppe Meazza.

Allora è facile intuire come mai tutti i top club lo stiano tenendo sotto stretta osservazione… Il Manchester City provò la scorsa estate (senza esito) e valuta una nuova offensiva in virtù dell’addio di Aguero. Ci sarebbe una pista, molto articolata, che porta direttamente a Barcellona: Koeman vorrebbe riallenare Romelu dopo la felice esperienza all’Everton. Il club blaugrana al momento non ha la forza economica necessaria per provare a tentare la dirigenza con un’offerta indecente. La liquidità non manca invece al Chelsea, che si candida a un ruolo da protagonista nel prossimo mercato estivo. I blues vogliono regalare un centravanti di livello mondiale al tecnico Tuchel. Certo, in cima alla short-list di Abramovich c’è Haaland. Ma al secondo posto troviamo proprio Lukaku. L’idea, raccolta da Calciomercato.com, è di un’offerta da più di 100 milioni di euro.

Per Conte Lukaku è intoccabile, intorno a lui l’Inter potrà diventare più competitiva ai massimi livelli. Non ci sono segnali che diano preludio all’addio del classe 1993, anzi: la sensazione è che ogni tipo di assalto verrà respinto con forza. 

×
Omar Sansone Editor
Latest Posts

Comment here