Istruzione

L’Università di Cagliari compie 400 anni

Condividi

L’Università di Cagliari compie 400 anni e per celebrare la ricorrenza è stato stilato un calendario di incontri, conferenze, mostre ed eventi.

Il programma è stato aperto questa mattina dall’inaugurazione della mostra interattiva “400. Una Storia UniCa”, allestita al piano terra di Palazzo Belgrano, che ripercorre i quattro secoli dell’Ateneo del capoluogo sardo.

“E’ una festa della cultura, non soltanto dell’Ateneo, ma di tutta città e della Regione – ha detto Maria Del Zompo, Rettore di UniCa – Dobbiamo essere orgogliosi di avere nella nostra città una tradizione culturale così antica che testimonia il desiderio e la determinazione con i quali la gente di questa terra ha sempre voluto portare avanti la propria crescita come popolo contando sulla cultura, fidandosi di essa e scommettendo su di essa”.

Giovedì 15 ottobre è in programma la presentazione del volume “L’Università di Cagliari e i suoi rettori”, curato da un team di docenti di Scienze storiche e Scienze archivistiche dell’Ateneo che hanno ricostruito non solo le biografie di chi ha ricoperto la più alta carica di UniCa ma soprattutto hanno descritto il contesto storico e sociale nel quale sono vissuti.  Il libro, di elegante veste tipografica e con un accurato apparato iconografico, sarà presentato da Stefano Pivato, professore ordinario di Storia contemporanea all’Università degli Studi Carlo Bo di Urbino, componente del comitato scientifico del Centro interuniversitario per la storia delle Università italiane.

Il 13 novembre si terrà nell’Aula Magna del Rettorato la cerimonia di inaugurazione dell’Anno Accademico 2020/21, il 400mo dal privilegio regio di Fondazione: la prolusione sarà affidata al professor Alberto Mantovani. Patologo, immunologo e accademico italiano, presidente della Fondazione Humanitas per la ricerca, è considerato tra i dieci migliori immunologi al mondo e il più importante (e citato) tra i ricercatori italiani nell’ambito delle scienze biomediche. E’ stato il primo italiano a vincere (nel 2019) il prestigioso Premio Pezcoller per le sue ricerche sui tumori.

Nel mese di dicembre si svolgerà un evento collegato al progetto musicale/teatrale “UniCa400. Una storia narrata/cantata”, nata da un’idea di Ignazio Macchiarella, che coinvolgerà artisti e cantanti.

Nel 2021 si terrà a Cagliari l’assemblea annuale della Conferenza dei Rettori Italiani, a rimarcare il ruolo riconosciuto all’Ateneo cagliaritano dalle università del nostro Paese.

“Non si cambia per caso – conclude il Rettore Del Zompo – Non si cambia solo perché il tempo spinge naturalmente a cambiare. Si cambia perché si vuole cambiare, e il modo del cambiamento e il punto dove siamo arrivati non è per noi casuale: in questo cambiamento è stata sempre decisiva la volontà della Città di Cagliari di puntare sulla cultura”.

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.ajonoas.it/home/wp-content/plugins/ultimate-author-box/inc/frontend/uap-shortcode.php on line 119
style="display:none;">

Comment here