Sport

Milan, il grande ex Shevchenko: “Dopo l’Ucraina sogno un club”

Condividi

Shevchenko apre a un futuro sulla panchina del Milan. L’ex attaccante rossonero, intervenuto alla trasmissione “Tutti convocati” di Radio 24, ha parlato del proprio futuro: “Mi piacerebbe molto allenare in Italia. Quando la mia avventura con l’Ucraina finirà, voglio allenare un club. Ora sono concentrato sulla nazionale, tra poco inizia la preparazione agli Europei, poi mi guarderò intorno.“.

La panchina della squadra che da calciatore gli ha consentito di convertirsi in uno degli attaccanti più forti a livello europeo – e di vincere un Pallone d’Oro – può rientrare facilmente nei piani di Sheva.

Sogno – “All’inizio non mi sentivo pronto per fare questo lavoro, poi ho studiato, ho analizzato la squadra e ho capito di cos’aveva bisogno la squadra. Ho chiesto a Maldera e a Tassotti di aiutarmi, sono contento di questa scelta. Mi piace molto fare l’allenatore. Allenare il Milan? Un sogno“.

×
Omar Sansone Editor
Latest Posts

Comment here