Sport

Napoli, Spalletti: “Presi in giro dall’allenatore dello Spartak”

Condividi

L’allenatore del Napoli, Luciano Spalletti, parla dopo la sconfitta con lo Spartak Mosca in Europa LeagueAlla fine sono andato a salutare il loro allenatore che ci ha preso in giro per tutto il secondo tempo, ma non è successo niente. Hanno fatto dei falli tattici un po’ al limite, vorrei rivedere quelli su Manolas e Osimhen“.

L’arbitro ha espulso Mario Rui giustamente, in inferiorità numerica quando ti abbassi diventa più lunga la strada da percorrere e abbiamo sofferto un po’. Quando anche loro sono rimasti in dieci ho pensato di poter riprendere la partita, invece abbiamo giocato in maniera confusionaria. Se avessimo fatto girare la palla con più calma, avremmo fatto meglio“.

La gestione della sconfitta? Facile, ho già perso in vita mia… Non è stata una partita disastrosa, l’impegno c’è stato. Ghoulam è fuori, dobbiamo vedere come torna perché è un uomo squadra“.

×
Omar Sansone Editor
Latest Posts

Comment here