CinemaCulturaGallura

Neri Marcorè il 15 Giugno aprirà il Festival del Cinema di Tavolara con omaggio a Dante, tra cinema e musica

Condividi

La cultura, musica e spettacolo nel segno del Festival del cinema di Tavolara. La ripartenza dopo la pandemia, con tutte le precauzioni e le misure di prevenzione sanitaria, porta il marchio indelebile del Festival di Tavolara e di uno dei volti che hanno segnato la storia recente di “Una notte in Italia”: Neri Marcorè. Colui che per anni ha accompagnato la proiezione dei film sul palco del festival, anche quest’anno omaggerà la rassegna, presentando quello che è insieme il prologo e il primo evento dell’edizione 2021.

 PRIMO APPUNTAMENTO. Apertura di lusso, dunque, per il Festival del cinema di Tavolara il prossimo martedì 15 giugno, dalle 21,30 nell’incantevole cornice della Piazzetta Gramsci di Porto San Paolo, con un omaggio cinematografico a Dante, per i 700 anni dalla morte del Sommo Poeta, con la proiezione de “L’Inferno”. Film muto del 1911 diretto da Francesco Bertolini, Giuseppe De Liguoro e Adolfo Padovan e musicato in diretta con la colonna sonora originale di Luigi Frassetto, insieme ad Alessio Manca, Francesca Fadda, Gioele Lumbau e Francesco Sergi. Neri Marcorè leggerà alcuni passi della prima cantica e si esibirà nella veste di musicista. Il testo del film e la scelta dei brani sono stati curati da Marco Navone e Vanessa Pirrello.

I BIGLIETTI. L’evento, che prevede la partecipazione del pubblico su prenotazione, si svolgerà con ingresso a pagamento di 2 euro, più il costo della prevendita. Tutti i biglietti, a partire da quelli per l’evento con Neri Marcorè di martedì 15 giugno, sono acquistabili on line sul sito del Cinema Teatro Olbia: www.cinemaolbia.it

 

fonte: Comunicato Stampa  Festival di Tavolara

 

 

×
Marco Loi Editor
Latest Posts

Comment here