Primo Piano

NUOVO PRESTIGIOSO INCARICO PER ANTONELLO RIVANO

Condividi

Un altro prestigioso incarico per il carlofortino Antonello Rivano. Dopo aver avuto la responsabilità redazionale di Polis SA in Sardegna gli è stato conferito lo stesso incarico anche per Polis Sviluppo e Azione, in Liguria, quindi duplice direzione.

Sede di Polis SA Liguria sarà Pegli, il borgo rivierasco diventato parte del Comune di Genova nel 1926 e da allora considerato quartiere della Città Metropolitana di Genova. Pegli vanta la presenza di uno dei parchi più belli d’Italia, Villa Durazzo Pallavicini, e testimonianze architettoniche di un passato ricco di arte e bel vivere. Il parco è un’eccellenza nell’ambito del parco storico romantico, italiano ed europeo, nel 2017 è stato nominato “parco più bello d’Italia. Villa Durazzo Pallavcini è anche sede del Museo Archeologico Ligure. Pegli, che per anni è stato meta di un turismo sia popolare che elitario, è anche conosciuto come “il paese dalle due primavere” per il clima particolarmente favorevole: secondo i meteorologi il clima particolarmente mite di cui gode la delegazione di Pegli è il migliore della Liguria, subito dopo quello di Ospedaletti. Le potenzialità del territorio ligure sono enormi, vantando, con Genova, uno dei centri storici più vasti e più belli d’ Europa. La bellezza della sua riviera e la possibilità di andare in pochissimo tempo da quota zero a quota mille, con un paesaggio che spazia dal mare alla montagna, la rendono unica. Tante le attività artistiche e culturali da evidenziare e valorizzare. Un territorio estremamente bello ma altrettanto fragile da proteggere e tutelare.

Rivano sarà affiancato dal portavoce nazionale di Polis SA, Mimmo Oliva, e con tutta la squadra proverà a creare le fondamenta per una nuova avventura in questa splendida realtà. Con la nascita della sede ligure, Polis Sviluppo e Azione battezza anche la prima Redazione Regionale del Polis SA Magazine. La redazione Polis SA Magazine Liguria si prefigge di trattare ed approfondire le tematiche legate al territorio e gli eventi culturali. Un’attenzione particolare è rivolta a ciò che riguarda la storia, le tradizioni e i dialetti della Liguria, nonché il suo patrimonio artistico. Il lavoro di realizzazione è affidato al comitato di redazione ed è aperto a contributo esterno.

La redazione diretta da Rivano è composta da  Antonio Marani (Aiuto coordinatore, relazioni esterne), Enzo Dagnino, Giorgio Fuiano, Danila Olivieri, Elisa Provinciali e
Pier Guido Quartero.

Un augurio di buon lavoro dalla redazione di Ajonoas.

Comment here