Primo Piano

Porto Velhio, Sardinian Events partecipa al progetto Museo dei Presepi di tutto il mondo

Condividi

La partenza si fa vicina, – commenta il Presidente di Sardinian Events, Basilio Leo Pusceddu, – il Brasile ci aspetta”. La richiesta di partecipazione a questo evento internazionale vede l’associazione di Portoscuso nella realizzazione del progetto del Museo dei Presepi di tutto il mondo, precisamente a Porto Velhio nello Stato della Rondonia. Il progetto già maturato nel 2005 ha visto partecipe l’Associazione Amici del Favo di Caltagirone (Ct) e che insieme  a loro, – si andrà  a far conoscere le tradizioni de “sa Paschixedda”.

Vedremo Ignazio Alberto Cherchi e Leo Basilio Pusceddu di Sardinian Events impegnati per cinquanta giorni in un progetto solidale che sicuramente darà dei risvolti positivi e di giovamento e interesse culturale con gli amici del Brasile dell’Associacao de Sao Tiago Maior di Porto Velhio nello Stato del Rondonia.

A dare input a quest’evento il maestro presepista Michele Perniciaro di Caltagirone  e don Enzo Mangano rettore della Parrocchia-Missione di Porto Velhio che daranno modo,  di realizzare non solo il progetto museale, ma di far conoscere ancor più la tradizione del presepe. La realizzazione del progetto è finanziata completamente dall’Amministrazione Comunale di Caltagirone, grazie alla sensibilità del Sindaco calatino dott. Fabio Roccuzzo che dal primo istante ha promosso questo evento che abbraccia Caltagirone, Portoscuso e il Brasile.

Porteremo in Brasile, – aggiunge Pusceddu, – un presepe tipico con i costumi della Sardegna, un’opera del Laboratorio di Ceramiche Raffaello Sanfilippo di Selargius. L’opera rappresenta la Natività in ceramica dove diffonde l’armoniosità e i contrasti di colore: un presepe espressione di passione e di amore per la tipicità dei preziosi manufatti con applicazioni in oro zecchino che andrà ad arricchire il Museo del Presepi di tutto il Mondo insieme a tutte le altre opere di ceramisti famosi.

La partecipazione di Sardinian Events di Portoscuso e degli Amici del Favo di Caltagirone darà l’occasione di accrescere esperienze culturali e di solidarietà animate dalla volontà di dare impulso a tutti quei valori che portano a scambiare le conoscenze. Uno scambio Culturale di formazione che vede la nostra presenza in Brasile con l’obiettivo principale di incrementare le proprie capacità e che ci permette di acquisire in modo profondo la cultura locale e sviluppare abilità e tendenze personali come l’apertura mentale, il rispetto di sè e degli altri e la propria maturità civica e sociale”.

Gli scambi intercultuali  descrivono un’opportunità formativa e di vita unica e sono fondamentali in un mondo sempre più globalizzato e multiculturale come quello attuale. Sardinian Events ha deciso di intraprendere questa esperienza finalizzata allo scambio e la crescita personale attraverso l’ampliamento degli orizzonti culturali, l’educazione alla comprensione internazionale e alla pace.

Questa conoscenza ci consentirà, attraverso il presepe, ad un confronto di usi, tradizioni e visione del mondo tra due Paesi lontani sia per collocazione che per storia e per meglio comprendere lo stile di vita e la cultura di altri popoli. L’ “avventura” di Sardinian Events non viene inteso come viaggio, ma come un laboratorio che inizia e termina con grande entusiasmo  con lo scopo di permettere a tutti i partecipanti di mettere in pratica le proprie facoltà e di aumentare il proprio bagaglio culturale.

 

×
Latest Posts

Comment here