CulturaLetture in compagnia di...

Presentazione del libro “Sardegna Energetica” di Leyla Manunza

Condividi

L’antica terra di Sardegna, intrisa di sacralità, ammantata di misteri ancora da svelare e di tradizioni popolari che sopravvivono custodite nei racconti orali, è l’ambientazione del primo libro della giornalista cagliaritana Leyla Manunza.

“Sardegna Energetica”, edito da La Zattera edizioni, mostra uno spaccato inedito del nord dell’isola dove le rocce di granito, chiazzate di muschi e licheni, scolpite dagli agenti atmosferici sino ad assumere sembianze antropomorfe, rilasciano energie benefiche sconosciute ai più. In un lontano passato, le piccole comunità rurali che vivevano nei tafoni (ripari sotto roccia), le utilizzavano con rispetto per la capacità di riequilibrare il corpo fisico. Sulla scia di una serie di sincronicità si svilupperà il viaggio iniziatico di Aurora, la protagonista del romanzo.

Un incontro solo in apparenza fortuito con un artigiano del legno le permette di avventurarsi tra i graniti energetici tra Palau e Santa Teresa Gallura, nella regione Caresi.

Sensitiva e da sempre in connessione con l’invisibile, percepisce i potenti richiami di quel tratto aspro del nord Sardegna ma, per paura, non è disposta ad accoglierli. Dovranno trascorrere sette anni densi di esperienze straordinarie prima che accetti i suoi doni e sia pronta ad ascoltare il respiro della montagna e le rivelazioni dei tre guardiani di roccia.

Con l’aiuto di Antonio, proprietario dello stazzo gallurese, andrà alla scoperta dell’agorà sacro dove in tempi ancestrali, al sorgere della luna nuova, le donne compivano rituali propiziatori, si curavano con le erbe spontanee e con il magnetismo emanato dai graniti.

Tra le suggestioni della vita agropastorale sarda e i racconti misterici di “fuchile”, Aurora si sentirà finalmente a casa, accoglierà la sua vera essenza e i messaggi rivolti all’intera umanità.

Il libro e il blog leylamanunza.it verranno presentati a Cagliari sabato 23 ottobre nel palazzo Cofimer, in via Santa Gilla n.6 alle ore 18.30 e in diretta streaming dalla pagina Fb Leyla Manunza.  

fonte: Comunicato stampa

×
Marco Loi Editor
Latest Posts

Comment here