Ridiamoci sopra

Ridiamoci sopra: la vignetta satirica

Condividi

Rubrica curata dall’accademia delle prefi.

Incredibile quanto accaduto nella notte nel convento di San Basilio, nel pieno centro storico de L’Aquila. Le suore che abitano in convento hanno infatti sorpreso due giovani nudi nel confessionale che al loro arrivo sono corsi via senza abiti.

A raccontare il fatto è suor Giovanna: “Ho sentito trambusto in chiesa, pensavo fosse un’altra consorella, invece, non era lei. Allora siamo scese e lei ha visto un giovane e una giovane nudi nel confessionale. Appena ci hanno visti sono scappati senza abiti. Erano entrati forzando la porta della chiesa”.

Un episodio che però non è rimasto isolato: poco prima, infatti, altri due giovani erano riusciti a forzare la porta del convento ed erano saliti fin sopra nelle camere in cui dormono le religiose salvo poi scappare facendo cadere un bicchiere di birra: “Sono uscita dalla stanza in camicia da notte ed ho visto due ragazzi cercare di aprire la porta della consorella anziana. Non mi sono fatta vedere, con il cuore in gola sono rientrata in stanza, mi sono vestita e poi dopo aver fatto rumore con l’acqua nel bagno e bussando al buio, sono tornata nel corridoio. A quel punto, i giovani sono fuggiti facendo cadere un bicchiere di birra “.

Le forze dell’ordine stanno ora indagando sull’accaduto anche con l’aiuto della scientifica.

di Salvatore Battaglia

Redazione Administrator
×
Redazione Administrator

Comment here