Primo Piano

Rinnovato il comitato istituzionale d’Ambito dell’Egas

Condividi

Lunedì a Oristano si sono svolte le elezioni per il rinnovo dei dieci componenti del Comitato istituzionale d’Ambito dell’Egas, in rappresentanza dei comuni.

I candidati (sindaci o loro delegati) sono stati divisi in quattro categorie di comuni, individuati secondo la diversa consistenza demografica.

Per la prima categoria (comuni capoluogo di provincia e della città metropolitana) sono stati eletti il sindaco di Cagliari, Paolo Truzzu, e quello di Nuoro, Andrea Soddu.

Per la seconda categoria (comuni con popolazione uguale o superiore ai 10 mila abitanti) gli eletti sono il sindaco di Olbia, Settimo Nizzi, e l’assessora del comune di Porto Torres, Maria Bastiana Cocco.

Per la terza categoria (comuni con popolazione uguale o superiore ai tremila abitanti e inferiore a 10 mila) sono stati eletti il sindaco di Calangianus, Fabio Albieri e il sindaco di Gonnesa, Pietro Cocco.

Infine, per la quarta categoria di comuni (popolazione inferiore ai tremila abitanti) gli eletti sono: il sindaco di Nuragus, Giovanni Daga, quello di Aggius, Nicola Muzzu, il primo cittadino di Thiesi, Gianfranco Soletta, il sindaco di Loceri, Gianfranco Lecca.

Per ciascuna categoria di comuni è stata presentata la lista “Acqua bene comune”, e gli scrutini si sono svolti con metodo proporzionale e scrutinio di lista.

Ieri l’ufficio elettorale dell’Egas ha trasmesso gli esiti del voto al presidente uscente, Fabio Albieri, che entro oggi dovrà procedere alla proclamazione degli eletti e alla convocazione, entro 10 giorni, dei nuovi componenti del Comitato per l’insediamento.

Il Comitato istituzionale d’ambito è l’organo di governo dell’Egas, formato, oltre che dai dieci sindaci in rappresentanza dei comuni dell’isola, dal Presidente della Regione, o da un suo delegato. A esso spetta l’approvazione di tutti gli atti fondamentali riguardanti l’attività dell’Ente.

Fonte: comunicato stampa

Redazione Administrator
×
Redazione Administrator

Comment here