Primo PianoSud Sardegna

Sant’Anna Arresi: funzionari del monopolio scoprono slot truccata in un bar

Condividi

Due slot machine apparentemente regolari celavano al loro interno una doppia scheda di gioco. A scoprirlo i funzionari dell’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli (ADM) di Cagliari e Oristano, che hanno provveduto a sequestrare i macchinari presenti in un bar di Sant’Anna Arresi.

Ad attrarre l’attenzione dei funzionari un cavo che fuoriusciva da uno degli apparecchi e dopo averlo ispezionato hanno potuto riscontrare che dietro gli “hopper” era inserita una scheda identica a quella in dotazione all’apparecchio ma contraffatta e non collegata alla rete telematica di Sogei.

Il gestore del locale è stato multato con una sanzione amministrativa che va  da 5.000 euro a 50.000 euro. In caso di mancato pagamento è inoltre prevista la chiusura dell’esercizio per un periodo da 30 a 60 giorni. Sequestrata anche la somma totale di 1.535 euro rinvenuta all’interno dei due apparecchi.

fonte: Ansa

Redazione Administrator
×
Redazione Administrator

Comment here