MedicinaPrimo Piano

Sequestrate oltre 23mila “falsi” farmaci anti-covid dannosi per la salute

Condividi

Venivano vendute come pillole anti-covid da sei erboristerie milanesi, ma in realtà erano altamente dannose per la salute. I militari del nucleo di polizia Economico Finanziaria della Guardia di Finanza di Milano hanno sequestrato circa 620 mila integratori alimentari e oltre 23 mila farmaci dannosi per la salute, in seguito al provvedimento del gip Guido Salvini.

I titolari delle erboristerie milanesi sono stati denunciati alla Procura per esercizio abusivo della professione, somministrazione e commercio di medicinali dannosi e frode nell’esercizio del commercio.

Fonte: Ansa

Redazione Administrator
×
Redazione Administrator

Comment here