Primo Piano

Sindacato della Polizia penitenziaria annuncia lo sciopero della fame

Condividi

NAPOLI – Uno sciopero della fame per denunciare “le problematiche delle carceri italiane e, in particolar modo, di quelle campane in cui le aggressioni nei confronti dei poliziotti penitenziari e dei detenuti più deboli sono aumentate del 1.300%”, ma soprattutto per attenzionare “il disagio carcerario che ha portato al massimo storico di suicidi dal 2000 ad oggi: 52 detenuti suicidati, di cui 4 nelle carceri campane nell’ultimo mese”.

Ad annunciare l’iniziativa, che sarà presentata domani (18 agosto) alle ore 11 davanti al carcere di Poggioreale a Napoli, è stato il segretario generale del Sindacato Polizia penitenziaria S.Pp.

×
Latest Posts

Comment here