PoliticaPrimo Piano

SPOSTAMENTO TRA REGIONI DAL 3 GIUGNO IN BILICO. LE PAROLE DI BOCCIA

Boccia
Condividi

Il 3 giugno doveva esserci il via libera per gli spostamenti tra le regioni, ma la situazione resta incerta. Infatti, lo stesso ministro degli Affari regionali Francesco Boccia, ha chiarito la situazione al riguardo a Mattino Cinque. “Dipenderà dalle condizioni della regione. Se è a basso rischio, probabilmente sarà consentito lo spostamento dal 3 giugno. Un sistema di monitoraggio ci consente di sapere se una regione è a basso, medio o alto rischio. Se una regione è ad alto rischio di sicuro non potrà ricevere ingressi da altre regioni, ma speriamo non sia così”, ha sottolineato.

Boccia ha chiosato anche sul rischio della movida dopo lo stop al lockdown dagli scorsi giorni: “La movida in questo momento non solo non è ammissibile né tollerabile, ma rischia di essere un focolaio permanente. La sicurezza non è un optional, è un obbligo e lo Stato interviene”. 

 

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.ajonoas.it/home/wp-content/plugins/ultimate-author-box/inc/frontend/uap-shortcode.php on line 119
style=”display:none;”>

Comment here