Sport

Torino, Belotti: “Ultimo derby con la maglia granata? Sarei orgoglioso”

Condividi

Andrea Belotti torna in campo da titolare dopo più di 80 giorni e firma il gol del pareggio nel derby.

Al termine di Juventus-Torino, il capitano granata interviene su Dazn e parte proprio dall’esultanza: “C’era tutto in quell’esultanza. C’era il derby, la voglia di fare una grande prestazione e riuscire a vincere. Per fortuna il mio gol è servito per pareggiare, è un peccato non aver vinto perché penso che abbiamo fatto una grandissima partita: se avessimo vinto, non avremmo rubato nulla“.

Forma – “Sicuramente il gol è importante per me e per tutta la squadra, io so che sono chiamato in causa per questo e devo farmi trovare pronto. Sono tanti giorni, ho avuto due mesi pieni di infortuni che mi hanno tenuto fuori a lungo, ma anche da infortunato ho cercato di lavorare e star sempre sul campo per vedere i meccanismi di gioco che il mister ci chiede. Quando sono tornato in gruppo è stato tutto più facile. Il merito è anche di Juric, se mi ha messo in campo vuol dire che crede in me“.

Ultimo derby? – “Questo non lo so, ma se per caso dovesse essere l’ultimo derby sono orgoglioso di me e dei miei compagni perché abbiamo fatto una grandissima partita“.

×
Omar Sansone Editor
Latest Posts

Comment here