Cucina

Tradizioni gastronomiche Sarde: Le Pardulas o Casadinas

Condividi

Le Pardulas o Casadinas sono una tipologia di dolce originario della tradizione Sarda pasquale ma, oggi vengono solitamente prodotte e vendute in tutti i periodi dell’anno.

In lingua Italiana vengono generalmente chiamate Pardule ma, possono essere note anche con il nome di Formaggelle.

La sfoglia di pasta a base di farina e semola di grano duro, racchiude un ripieno di zafferano con formaggio o ricotta aromatizzato da scorze di limone o arancia, uova e zucchero. Secondo la tipologia di preparazione possono essere più o meno salate.

Questo dolce assume un aspetto finale molto simile ad una piccola tortina, di solito coperta da una leggera spolverata di zucchero a velo.

Le Pardulas hanno quindi un ripieno di ricotta o anche di formaggio, e provengono originariamente dalla zona centro sud della Sardegna.

Le Casadinas prendono il nome dal termine Sardo Casu ovvero formaggio, e sono più tradizionali nella parte centro nord dell’Isola come Barbagie e Logudoro.

Quindi la differenza sostanziale tra Pardulas e Casadinas riguarda esclusivamente il ripieno interno di ricotta o formaggio, infatti in entrambe le varianti, preparazione e aspetto finale sono identici.

Di Luca Norco

Fonti: Tradizioni gastronomiche Sarde

Comment here