Cagliari

Università: Mura (Pd), Solinas apra dialogo con studenti “Presidente costretto a nomine Ersu da manifestazione”

Condividi
“Dopo molti mesi di nomine bloccate per motivi che possiamo soltanto immaginare, Solinas ha dovuto essere messo di fronte a una manifestazione in piazza degli studenti per decidersi a indicare gli organi amministrativi dell’Ersu di Cagliari. Innanzitutto ci auguriamo che le procedure di nomina non si prestino a ulteriori rallentamenti e ci aspettiamo comunque una risposta dalla ministra Messa sulle criticità che abbiamo evidenziato, ma soprattutto chiediamo alla giunta un cambio di rotta nell’approccio all’Università e in particolare agli studenti. Il presidente apra finalmente un dialogo serio con le rappresentanze degli studenti che stamattina in piazza hanno posto di merito su edilizia abitativa e welfare studentesco. Il metodo di lasciar passare la bufera e di muoversi all’ultimo momento non può adattarsi alle esigenze del sistema dove si formano le migliori competenze della nostra isola”. Lo dichiara la presidente della commissione Lavoro della Camera Romina Mura (Pd), dopo che il presidente della Sardegna Christian Solinas ha provveduto a fare le nomine di sua competenza nel Consiglio di amministrazione e nel Collegio dei revisori dei conti dell’Ersu di Cagliari, poche ore prima della manifestazione di protesta indetta dagli studenti.
Fonte: Comunicato Stampa
Redazione Administrator
×
Redazione Administrator

Comment here