CagliariPrimo Piano

Uta, forza una porta e ruba nei locali della piscina. Arrestato un 41enne

Condividi

Stanotte a Uta, i carabinieri della stazione di Siliqua hanno tratto in arresto in flagranza di reato, per furto e danneggiamento aggravato, un 41enne del luogo, operaio con precedenti di polizia. Questi, previa forzatura di una porta laterale, si era introdotto nei locali della piscina comunale di Uta dove aveva asportato la somma in contanti di €80, un PC portatile e un telefono cellulare di proprietà del gestore della predetta struttura, originario di Guspini. Al termine della redazione dei verbali descrittivi di quanto constatato dai militari, l’uomo è stato tradotto presso il Tribunale di Cagliari per la celebrazione del rito direttissimo che si terrà nella mattinata odierna. L’intera refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.

Fonte: Comunicato CC
Redazione Administrator
×
Redazione Administrator

Comment here