CagliariDalle ProvincePrimo Piano

Uta: inaugurato il nuovo parco giochi comunale. Il Sindaco: “I bimbi ci hanno simbolicamente incaricato di intitolare quest’area del nuovo Parco alla Pace”

Condividi

Nella mattinata di sabato, 26 febbraio 2022, è stato inaugurato a Uta il nuovo parco giochi comunale denominato “Parco della Pace”.

Presenti all’inaugurazione del nuovo parco giochi, oltre ai bambini protagonisti del “dono” da parte del Comune, anche una rappresentanza giovanile delle società sportive presenti sul territorio, il comandante della stazione dei carabinieri di Uta, il maresciallo Domenico Valitutto, il sindaco Giacomo Porcu, una rappresentanza dell’Amministrazione comunale, ed il parroco Roberto Maccioni che ha benedetto la nuova area.

I lavori

I lavori dell’ampliamento del parco, secondo quanto riportato dal Sindaco, si sono tenuti come previsto nel periodo invernale per cercare di rendere fruibili in brevissimo tempo i giochi per la bella stagione in arrivo, e hanno visto praticamente triplicate le dimensioni dell’area giochi preesistente.

L’area del parco è stata recintata per rendere più sicura la permanenza dei bambini al proprio interno e sono stati installati diversi giochi tra i quali: una esalena, ovvero una grande altalena disposta in cerchio con sei sedute, giochi di abilità come scacchiera, gioco del tris, un biplano in legno con scivolo, tanti altri giochi classici a molla e, novità assoluta, una piattaforma di gomma colata anti-trauma con percorsi e cartellonistica orizzontale per un primo approccio all’educazione stradale.

“La realizzazione è stata possibile grazie al grande impegno profuso dall’amministrazione comunale e dagli uffici competenti – si legge nella nota del Comune – che sono riusciti ad accedere a dei finanziamenti ministeriali per cui non è stato necessario attingere alle casse comunali.

In un clima di gioia, la breve e semplice cerimonia è servita anche a riflettere sul dramma della guerra che sta vivendo l’Europa, con l’invasione dell’Ucraina.”

“Nonostante le drammatiche giornate che stiamo vivendo – ha commentato il sindaco Giacomo Porcu –  è stato importante trovare un momento di riflessione e unione dedicato a famiglie e bimbi per mettere al centro loro e la pace di cui sono i migliori testimoni.

I bimbi ci hanno simbolicamente incaricato di intitolare quest’area del nuovo Parco alla Pace. Li ascolteremo perché da loro viene il messaggio più puro di solidarietà e tolleranza, l’unico antidoto contro il male assoluto della guerra. Proseguiremo con altre iniziative che vedranno coinvolta tutta la Comunità e gli organi Amministrativi”.

“In un periodo storico – ha aggiunto Il Consigliere comunale con delega alla valorizzazione ambientale Graziano Meloni –  in cui i ragazzi sono chiamati a dei grandi sacrifici e delle impensabili fino a qualche tempo fa, rinunce a causa del covid-19, questo nuovo ampliamento, abbinato anche alla sistemazione di altre aree verdi comunali e la piantumazione di centinaia di alberi in varie parti del paese, si spera possa essere anche un modo per riappropriarsi della propria vita e degli spazi comuni in armonia e rispetto dell’ambiente ed in totale sicurezza.

Sicurezza quest’ultima che è stata messa in discussione a livello più generale, dal precipitare degli eventi nell’est Europa, specie in Ucraina in cui incombe una triste ed insensata guerra che nessuno di noi vorrebbe ed è per questo che simbolicamente abbiamo deciso di chiamare il nuovo parco, “Parco della Pace”, affinché tale nome possa essere di buon auspicio e possa far in qualche modo riflettere anche i bambini sull’importanza del vivere in armonia e nel rispetto del prossimo”.

×
Latest Posts

Comment here