Dalle ProvinceSud Sardegna

Uta: Rossano Pibia nuovo Presidente della casa di riposo “Villa Ada”

Condividi

Rossano Pibia è il nuovo presidente di Villa Ada, la casa di riposo di Uta. Pibia è stato nominato durante la prima seduta d’insediamento del neoeletto Consiglio d’amministrazione della Fondazione Villa Ada. Rossano Pibia è anche Consigliere Comunale di maggioranza delegato all’agricoltura del comune di Uta.

Per cinque anni, il Presidente neoeletto, ha ricoperto il ruolo di consigliere d’amministrazione della Fondazione che gestisce la casa di riposo occupata da 60 ospiti. Rossano Pibia subentra alla precedente Presidente Cristina Melis. Durante l’emergenza sanitaria, Villa Ada ha garantito la continuità di relazione con le famiglie dei suoi ospiti grazie alla stanza degli abbracci che consente un incontro tra ospiti e parenti in totale sicurezza. Non appena l’emergenza sanitaria sarà passata, saranno ripristinati tutti i servizi diurni e l’attivazione di nuovi.

“Ringrazio – dichiara il neo Presidente Rossano Pibia –  tutto il gruppo di maggioranza per avermi votato nuovamente come componente del Cda e il consigliere Marco Pillitu per avermi dato  fiducia il mio compito sarà quello di proseguire l’ottimo lavoro portato avanti nei 5 anni precedenti dal presidente uscente Cristina Melis che ringrazio .spero di poter contare anche sul sostegno del consigliere votato dalla minoranza per portare avanti in maniera ottimale la gestione della comunità integrata che si occupa delle persone più fragili.

Auguro un buon lavoro al neo Presidente Rossano Pibia – afferma il sindaco Giacomo Porcu – certo che saprà portare avanti l’ottimo lavoro svolto da Cristina Melis, che ringrazio a nome di tutta l’Amministrazione, grazie all’esperienza maturata nei precedenti 5 anni.”

 

Fonte: comunicato Comune Uta

Comment here