CucinaCulturaLifestyleRubriche

Veganuary Italia: nel 2020 è stato un successo. La sfida prosegue per tutto gennaio 2021

Condividi

Ci siamo. Anche quest’anno, dopo il successo dello scorso anno, è partito il primo di gennaio il Veganuary, in Italia alla sua seconda edizione

Ma che cos’è Veganuary?

Veganuary — nome che nasce dall’unione di Vegan e January — è un’iniziativa nata nel 2014 nel Regno Unito e da allora ha coinvolto circa 192 Paesi in tutto il mondo. Anche quest’anno Essere Animali sarà partner ufficiale di Veganuary per l’Italia. Si tratta di una vera e propria sfida. I partecipanti si mettono alla prova per provare a mangiare totalmente vegetale per tutti e i 31 giorni del mese di gennaio. Un supporto arriva da una serie di email giornaliere che ti supportano e ti informano come fare la spesa, realizzare delle ricette e poi tanti consigli pratici e nutrizionali.

Molte le aziende che parteciperanno alle iniziative offrendo pasti o prodotti totalmente vegetali e che tutelano il mondo animale.

Veganuary Italia 2020 prima edizione grande successo

Lo scorso anno, nella sua prima edizione, Veganuary in Italia ha registrato al 31 gennaio oltre 15.000. Tanti da far posizionare l’Italia al 3° posto in Europa come numero di partecipanti, dietro a Regno Unito e Germania, e Milano al sesto posto come città con più iscritti al mondo.

Fonte: Freedomveg

Comment here