Primo Piano

Villanovafranca: arrestato un uomo per il reato di incendio doloso

Condividi

Ieri pomeriggio, martedì 5 luglio,  giornata dichiarata con codice arancione di pericolosità nel bollettino regionale, una serie di incendi ha danneggiato le campagne della Marmilla. Uno di questi ha interessato la periferia urbana del comune di Villanovafranca,  fino a lambire alcune abitazioni.

Ai centralini del numero di emergenza dal Corpo Forestale 1515 è stato segnalato un uomo, notato poco prima ad appiccare le fiamme. La stessa informazione veniva data al 112 dei Carabinieri.

Mentre le squadre antincendio del Corpo Forestale e dell’Agenzia Forestas intervenivano a spegnere le fiamme, il Nucleo Investigativo Antincendio del Corpo Forestale del Servizio territoriale di Cagliari e i Carabinieri  della Stazione del luogo e della Compagnia di Sanluri. Gli inquirenti, individuavano la persona notata poco prima a appiccare le fiamme.

Il  Pubblico Ministero Dr Daniele Caria,  considerata la pericolosità dell’incendio, ha disposto  per  l’uomo, A.P.76 anni di Villanovaforru,  pensionato con qualche precedente penale,  la misura cautelare degli arresti domiciliari. La pena prevista è sino a 10 anni di reclusione.

Fonte: comunicato stampa

Immagine di copertina è di repertorio

Redazione Administrator
×
Redazione Administrator

Comment here