Primo Piano

Voli: domenica 17 luglio 2022 ancora scioperi e disagi per chi viaggia

Condividi

A comunicarlo è ENAV (Società italiana per l’assistenza e il controllo del traffico aereo, N.d R.) attraverso un comunicato stampa dove annuncia che per domenica 17 luglio 2022, dalle ore 14.00 alle ore 18.00, le organizzazioni sindacali FILT-CGIL, FIT-CISL, Uiltrasporti, UGL-TA e UNICA hanno indetto quattro distinte azioni di sciopero a livello nazionale.

Sono previste inoltre, nello stesso orario, le seguenti azioni di sciopero a livello locale:

-Centro di Controllo d’Area di Brindisi – tre distinte azioni di sciopero indette da FILT-CGIL, FIT-CISL / Uiltrasporti / UGL-TA e UNICA;

-Centro di Controllo d’Area di Milano – indetto da UGL-TA e UNICA;

-Centro di Controllo d’Area di Padova – indetto da UNICA;

-Centro di Controllo d’Area di Roma – due distinte azioni di sciopero indette da

UGL-TA / UNICA;

-Aeroporto di Bologna – tre distinte azioni di sciopero indette da FIT-CISL / UGLTA / UNICA;

-Aeroporto di Lamezia Terme – indetto da UGL-TA e UNICA;

-Aeroporto di Napoli – indetto da UGL-TA;

-Aeroporto di Perugia – indetto da UGL-TA;

-Aeroporto di Pescara – indetto da UNICA;

-Aeroporto di Brindisi – indetto da UNICA;

-Aeroporto di Ciampino – indetto da UGL-TA e UNICA;

-Aeroporto di Torino Caselle – indetto da Uiltrasporti, UGL-TA e UNICA.

Saranno garantite le prestazioni indispensabili secondo normativa vigente.

×
Latest Posts

Comment here