BelgioJupiler Pro LeagueSportSport Europeo

?? JUPILER PRO LEAGUE: 13^ GIORNATA

Condividi

Kortrijk – Eupen 1-2

13’ e 31’ Bolingi (E), 83’ aut. Blondelle (K)

Oostende – Charleroi 0-1

82’ Rezaei

Cercle Brugge – Mouscron 2-2

1’ Peeters (C), 22’ Omoigui (M), 74’ Gory (C), 83’ rig. Mohamed (M)

Standard Liegi – Waasland-Beveren 2-0

Lo Standard vince e rimane in seconda posizione. Le reti: al 3’ Gonzalez, al 91’ Oulare.

Genk – Royal Antwerp 2-2

8’ Lamkel Ze (R), 47’ Rodrigues (R), 68’ Samatta (G), 96’ Berge (G).

Zulte-Waregem – Club Brugge 0-2

Continua inarrestabile la marcia del Club Brugge, sempre primo in testa al campionato. Il primo gol é un’azione al volo spettacolare, finalizzata da Okereke al minuto 23. Per quanto dominata in lungo ed in largo, la partita rimane aperta fino al 93’. Numerose occasioni sprecate sottoporta e due grandi salvataggi di Mignolet, senza i quali lo Zulte avrebbe potuto incredibilmente pareggiarla. Il tocco morbido di Diagne (a porta vuota) chiude finalmente il match.

Mechelen – Sint-Truden 1-2

Mechelen (terzo in classifica) che perde una grande occasione per restare a ridosso di Standard Liegi e Club Brugge, facendosi superare tra le mura amiche dal quartultimo Sint-Truden (ora sestultimo). Mechelen avanti con Togui al 36’. Nel finale di secondo tempo arrivano le reti di Boli (81’) e Suzuki (87’): match ribaltato e vittoria incredibile per gli ospiti.

Anderlecht – Gent 3-3

Il Gent rimane quarto in classifica, fermato da un Anderlecht che in questa stagione conosce bene il segno X: sono già 5 i pareggi ottenuti. Al 17’ padroni di casa avanti con Verschaeren, ripreso al 26’ da Depoitre: 1-1. Nella ripresa la doppietta di Roofe (rig. 68’ e 70’) sembra indirizzare il match. Ma nel finale cambia tutto. All’84’ Yaremchuk trasforma il rigore del 3-2. Al 94’ Plastun pareggia il conto. Quasi quasi l’Anderlecht si era illuso…

×
Latest Posts

Comment here