CulturaPrimo Piano

11 settembre 2001, per non dimenticare

Condividi

Sono passati 19 anni da quel giorno che sconvolse tutto il mondo occidentale. Nell’attacco terroristico delle Torri Gemelle persero la vita quasi 3 mila persone.

La mattina dell’11 settembre del 2001, terroristi di Al-Quaeda presero il comando di quattro aerei di linea e due di questi si schiantarono contro le Torri Gemelle del World Trade Center a New York, causandone il successivo crollo. L’attacco ordinato da Osama Bin-Laden, leader dell’organizzazione terroristica di matrice islamica Al-Quaeda, oltre a determinare la morte di persone innocenti, causò un impatto drammatico nella storia e nella vita di tutti.

L’America si fermò e si fermò il mondo intero. (Fonte CNDDU).

In un anno difficile come questo, l’emergenza epidemiologica ha modificato anche le commemorazioni in ricordo di questo giornata. Saranno due le cerimonie presso la piazza commemorativa dell’11 settembre e un angolo vicino al World Trade Center, mentre sarà sospesa la tradizione dei parenti che leggono di persona i nomi delle vittime. Il vicepresidente Mike Pence è atteso per entrambi i ricordi a New York, mentre il presidente Donald Trump e lo sfidante democratico Joe Biden hanno in programma di recarsi al Flight 93 National Memorial in Pennsylvania.

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.ajonoas.it/home/wp-content/plugins/ultimate-author-box/inc/frontend/uap-shortcode.php on line 119
style="display:none;">

Comment here