MedicinaPrimo Piano

Carbonia: all’ospedale Sirai un delicato intervento di espianto organi

Condividi

Una delicata operazione di espianto di organi si è conclusa ieri notte presso l’ospedale Sirai di Carbonia. “Intorno alle 17.30 del 15 settembre – scrivono dalla ASL – è iniziato l’accertamento di morte cerebrale di una donna di 73 anni da parte di un Collegio composto dalla Dott.ssa Antonella Usai della Direzione Sanitaria di Presidio, della Dott.ssa Stefania Loche, Rianimatrice, del Dott. Giancarlo Coghe, Neurologo e di Piero Maurizio Piras, Tecnico di Neurofisiopatologia.”

Constata la morte cerebrale è scattata la macchina organizzativa: acquisito anche il consenso dei familiari è stata attivata la procedura per l’espianto attraverso il costante contatto dell’U.O. Di Anestesia e Rianimazione del Sirai con il Centro Regionale Trapianti.

Dalle 4 alle 6 del mattino – proseguono dalla ASL – due equipe mediche, una proveniente da Torino e una dall’AO Brotzu di Cagliari, coadiuvate dal personale infermieristico del P.O. Sirai, hanno cominciato il delicato intervento di espianto. E’ stato possibile prelevare fegato e reni. Determinante per la buona riuscita di questa complessa e delicata operazione è stata la perfetta sinergia fra le tante figure professionali coinvolte nell’evento, in particolare Rianimatori, Chirurghi e personale infermieristico.

I familiari nonostante la perdita importante del familiare hanno fatto un gesto di grande generosità rimarcato anche dall ATS – ASSL di Carbonia che “esprime un ringraziamento particolare ai familiari della Signora che, pur in un momento di profondo dolore, hanno dimostrato grande sensibilità e generosità.”

 

 

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.ajonoas.it/home/wp-content/plugins/ultimate-author-box/inc/frontend/uap-shortcode.php on line 119
style=”display:none;”>
Redazione Administrator
×
Redazione Administrator

Comment here