Lavoro

EX-ALCOA: RIDUZIONE DEL PREZZO DELL’ENERGIA PER RIPARTIRE

Condividi

Non trapela ancora nessuna notizia sul fronte ex-Alcoa di Portovesme. La Sider Alloys nel 2018 ha rilevato lo stabilimento ma resta da sciogliere la questione energetica. “Per realizzare il piano di investimenti da 140 milioni di euro (tra risorse private, prestiti agevolati e 8 milioni di euro a fondo perduto della Regione Sardegna) e rendere competitivo l’impianto,- come riporta il sole 24ore –  il gruppo svizzero chiede una riduzione del prezzo dell’energia, insieme all’abbattimento degli oneri di sistema. La firma del contratto è considerato da Sider Alloys una priorità per la ristrutturazione del sito e per lo sblocco della vertenza che coinvolge complessivamente circa 500 lavoratori.”

Redazione Administrator
×
Redazione Administrator

Comment here